Contro la camorra, contro le mafie

Il 19 novembre 2008 alle ore 10:00, presso il centro polivalente  di via Carducci a Villa Literno, TUTTI uniti e presenti per partecipare ad una manifestazione “contro la camorra e le mafie; la legalità per lo sviluppo sociale economico e civile“.
Condividerò con coloro che non potranno esserci i passi salienti dell’incontro, ma cosa più importante è che ognuno di noi viva e si comporti rispettando l’altro, rifiutando le logiche camorristiche.
Dobbiamo “mostrare con l’esempio, il compimento del nostro dovere”, pretendendo che anche gli altri facciano così, non dando per scontato che tutti siano contrari alla camorra (ecco il mortificante e terrificante video-intervista dei ragazzi di Casal di Principe, che se da un lato bisogna contestualizzare le loro risposte, queste restano a mio avviso agghiaccianti) ma soprattutto parlando, confrontandoci, unendoci, isolando  umanamente ed economicamente chi persegue fini camorristici.
Perchè la camorra è povertà, genera povertà, sfrutta i deboli, ci rende schiavi.

Insieme possiamo vincere

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *