CCNL TLC 2008: pronti al via

La discussione sul rinnovo del Contratto Nazionale delle Telecomunicazioni inizia lunedì 24 novembre 2008.
Il contratto attuale scade a dicembre 2008 e dunque i margini temporali sono esigui ma se aggiungiamo che ci sono diversi e spinosi argomenti, che il rinnovo si cala in un contesto sociale ed economico difficile, con un settore che vede rallentare per la prima volta la propria corsa, la propria crescita economica, che c’è una spinosa e contrastata riforma dei contratti, che vede divisi CGIL-CISL-UIL (nonostante un documento iniziale sottoscritto dalle tre sigle e poi abiurato, rifiutato da CISL e UIL) allora si comprenderà facilmente che il rinnovo sarà travagliato.
Tra le RSU Wind della Campania presenti al tavolo nazionale c’è Petrucci Mimmo (SLC-CGIL), mentre resto in attesa dei componenti FISTEL e UILCOM nonchè dell’intera composizione della delegazione.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *