Omnia Network: problemi senza fine

La società Omnia Network non sta attraversando certamento un buon momento.

Il 17 aprile 2009 la società di revisione Mazars ha espresso un giudizio negativo sul bilancio degli esercizi 2007 e 2008. Omnia Network si è abbattuta un’altra tegola. Borsa Italiana ha disposto la sospensione a tempo indeterminato del titolo dalle contrattazioni a Piazza Affari (fonte Soldionline), successivamente poi riammessa.

Ora uno strano (eufemismo) comunicato datato 21 agosto 2009

Precisazioni della Società su informazioni rilasciate al Ministero per lo Sviluppo Economico
in data 13 luglio 2009

Corsico, 21 agosto 2009 — Omnia Network, in relazione alle informazioni rilasciate in data 13 luglio 2009 presso il Ministero per lo Sviluppo Economico da un proprio amministratore e concernenti, fra l’altro, i progetti aziendali del Gruppo, rende noto di aver informato il suddetto Ministero che i progetti descritti in quella sede e riportati nel relativo verbale sono diversi da quelli che la Società sta attualmente perseguendo.
La Società procederà a fornire al mercato adeguato aggiornamento in merito ai progetti aziendali non appena questi saranno stati approvati ed eventualmente riportati al Ministero per lo Sviluppo Economico in conformità alla normativa applicabile.

Ecco il documento del 13 luglio 2009 dal quale estrapolo ….

Il Dr Liori ha confermato il processo di risanamento del Gruppo con la previsione di aumento di capitale che è necessario per riequilibrare la situazione finanziaria di Omnia.
Il Dr Liori ha specificato che l’aumento di capitale è un’operazione non connessa con le difficoltà di erogare le spettanze ai lavoratori. L’azienda porrà fine entro l’ultimo trimestre del 2009 a tutte le disfunzioni relative al pagamento delle spettanze……….

il Dr Liori ha precisato che Omnia parteciperà alla rete d’impresa che ex Eutelia (ora Agile) ed Omega Group costituiranno probabilmente entro fine luglio ….

Il Dr Liori ha affermato che la nuova configurazione societaria ed industriale che Omnia sta perseguendo sia a livello interno che esterno, ha aumentato la fiducia degli istituti di credito nei confronti dell’’azienda. Il vice presidente ha comunicato che la scelta strategica di aggregazione delle debolezze di singole aziende sarà funzionale al rilancio del gruppo.

Le OO.SS. si sono dette preoccupate della strategia aziendale così come illustrata, poiché dicono di temere la condivisione, nell’ambito della rete, anche dell’indebitamento che affligge alcuni soggetti della rete e che potrebbe avere effetti negativi sulla stabilità aziendale”
“Il Dr Liori ha precisato che Omnia parteciperà alla rete d’impresa che ex Eutelia (ora Agile) ed Omega Group costituiranno probabilmente entro fine luglio”

Il 19 agosto ….. “Omnia Network ha comunicato che a fronte del mancato versamento da parte del socio Ti-Cam delle somme promesse in conto aumento di capitale e in mancanza di soluzioni alternative, industriali o finanziarie, alla propria crisi, la società avrebbe valutato il ricorso a procedure straordinarie, concorsuali o liquidatorie. Omnia Network ha precisato che sta portando avanti delle trattative per la soluzione di queste problematiche.

Come sempre chi rischia sono i lavoratori …… i manager fanno scelte scellerate ed i lavoratori pagano dazio …..

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *