Vimpelcom-Orascom, per Sawiris operazione andrà in porto

SHARM EL-SHEIKH, 18 gennaio (Reuters) – Il deal con cui l’operatore tlc russo Vimpelcom acquisirà asset telefonici dal miliardario egiziano Naguib Sawiris ha “una possibilità molto grande” di andare in porto.

Lo ha detto, in un’intervista a Reuters, lo stesso Sawiris.

Alla domanda se fosse preoccupato che Telenor, azionista di Vimpelcom, possa bloccare l’accordo per acquisire il controllo di Orascom Telecom e Wind, Sawiris ha risposto: “No, non sono preoccupato”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *